Come progettare un laboratorio partendo da un’opera d’arte

Vivere un’opera nella sua pienezza e nella sua fase di produzione è un modo diverso di approcciarsi all’arte, molto più diretto e coinvolgente, soprattutto nel caso di bambini e ragazzi.

Presentare ai propri studenti un’opera d’arte e farli partecipare ad una sua rielaborazione permette di lasciare il segno, divertirli e di imparare più efficacemente. Serve però un metodo che permetta di lavorare con continuità anche per affrontare percorsi più lunghi e complessi.

Come è strutturato il corso

La prima parte del corso è collettiva su piattaforma Jitsi meet, dura due ore divisa tra una parte teorica e una parte di sperimentazione pratica. Puoi scegliere una di queste due date:

La seconda parte del corso consiste in un colloquio di condivisione individuale con l’esperta nei giorni successivi al corso. Il giorno del colloquio viene concordato individualmente con ogni iscritto ed è facoltativo.

Oltre all’opzione in streaming, è possibile fare richiesta del corso nella propria sede con la presenza dell’esperta.